Elena Sella Architetto

Elena Sella Architetto

Intervista ad Elena Sella, Architetto

Elena Sella, ci ha contattato durante lo sviluppo di un suo progetto e ci ha scelto come partner per l’installazione di nuovi serramenti in PVC.
Al termine dei lavori si è concessa, molto gentilmente, per questa breve, ma per noi molto significativa, intervista, che abbiamo deciso di pubblicare in questa pagina.

Come ha conosciuto Euromix?

Ho conosciuto l’azienda Euromix Srl attraverso un mio collaboratore fidato, il mio decoratore che me lo ha suggerito durante la realizzazione di un progetto per la ristrutturazione di una palazzina condominiale.

Nella palizzina abitano già diversi condomini e con Euromix abbiamo rivisto i serramenti e trovando le soluzioni più idonee al contesto.

Immaginiamo avrà richiesto diversi preventivi, che cosa l’ha convinta a scegliere la nostra azienda?

Sicuramente Si.

Nella spesa sarebbero state coinvolte tutte le famiglie abitanti della palazzina pertanto, vista la situazione ero alla ricerca di un prodotto che garantisse la massima affidabilità, che esteticamente potesse adattarsi all’edificio e anche che avesse un buon rapporto qualità/prezzo.

Inoltre io sono Architetto di professione e conosco bene gli inconvenienti del settore: ero quindi alla ricerca di un’azienda che avesse una struttura “familiare”, diciamo così, ma che fosse grande abbastanza da poter garantire nel tempo, quell’affidabilità tipica delle grandi aziende: cercavo quel mix tra massima cura del dettaglio e affidabilità nel lungo periodo, il tutto ad un buon prezzo.

Luca, il tecnico di Euromix che ci ha seguito è riuscito anche a garantirci l’applicazione di uno sconto in fattura che è stato infine, determinante nella scelta, condivisa tra i condomini, ed oggi mi trovo qui con grande soddisfazione a rispondere alle domande di questa intervista.

Se lo meritano.

Ho visitato l’azienda Euromix Srl, sia lo showroom che la zona di produzione e sono rimasta molto colpita; Seguono il prodotto fin dalla sua produzione, finanche alla messa in opera del serramento pronto!

Quali tipologia di prodotto ha scelto?

Ero alla ricerca di una soluzione di grande affidabilità ma che avesse allo stesso tempo un buon rapporto qualità prezzo e mi son affidata, anche dopo aver visto come lavora euromix, ai saggi suggerimenti del tecnico che si è messo da subito, con grande responsabilità e competenza al servizio del progetto.

La scelta finale è ricaduta sulla scelta del profilo Veka Softline MD 76, il profilo più avanzato dell’impresa Veka che è un prodotto davvero eccezionale e che grazie allo sconto risultò avere anche un incredibile rapporto qualità/prezzo.

I colori sono sempre importanti, ha trovato soddisfacente la gamma di finiture proposta? Avrà valutato anche quelli della concorrenza ci sono state sfumature che la convincevano di più in altre realtà?

No no. La gamma proposta era perfetta, abbiamo rifatto i serramenti interni ed esterni:

  • Serramenti interni di colore bianco in RAL 3001, davvero bello, pulito ed elegante
  • Per gli esterni un serramento effetto legno di colore Rovere.

Mentre per le tapparelle e gli interni la scelta era abbastanza facile, per l’esterno dovevamo trovare una finitura che si adattasse alle traverse in travertino della palazzina e, nuovamente, il suggerimento di Luca è stato da vero professionista: il risultato è sorprendente.

È dunque soddisfatta del nostro lavoro? Ci proporrebbe se qualcuno le chiedesse un partner tecnico per i serramenti?

Assolutamente Si!

Voglio anche citare tre aneddoti:

  1. le dicevo prima che la palazzina era già abitata al tempo dei lavori di ristrutturazione; Hanno avvisato loro a ciascun condomino togliendomi anche dallo scomodo di telefonare a tutti per avvisarli dei lavori e questo non è da tutti.
  2. Cassonetti: abbiamo dovuto rifarli per le tapparelle e ci hanno suggerito una soluzione da veri esperti del settore. alzarli di 7cm o 8cm per allinearli al soffitto per azzerare la polvere che vi si sarebbe inevitabilmente posata è stata davvero un’ottima proposta da chi esegue il lavoro con cura e passione. il risultato estetico è eccellente.
  3. Come rimuovere le vespe dal cassonetto delle tapparelle?.
    Un condomino mi ha telefonato qualche settimana dopo la fine dei lavori, dicendomi di avere delle vespe nel cassonetto per tapparelle chiedendomi come poterle rimuovere. Io non sapevo cosa risponderle e il 20 Agosto (faccio anche notare che il 20 Agosto Euromix era chiusa per ferie) ho telefonato ad Euromix per sapere se potevano suggerirmi qualcosa ed in 5 minuti mi hanno dato tutte le indicazioni per risolvere il problema, benché chiaramente non fosse di loro competenza.
    Gentili e davvero bravi.

Affacciati alla finestra delle possibilità, ci racconti un suo sogno o desiderio, professionale o non

Beh, Lavorare insieme è stata davvero una esperienza professionale molto gratificante, ma come le dicevo abbiamo dovuto trovare un compromesso che coadiuvasse la qualità del prodotto ad un giusto prezzo;
Mi piacerebbe davvero molto poter tornare a collaborare insieme per un progetto più ambizioso con strutture nuove, installando anche le vostre belle vetrate scorrevoli che mi avete mostrato in showroom: davvero belle.

Grazie all’Architetto Elena Sella

Lavorare con passione promuove talvolta effetti emotivi pieni di positività e permette di costruire relazioni che vanno al di là del semplice rapporto professionale.

Emozionarsi per un risultato lavorativo nonostante più di vent’anni di attività è il regalo più bello che questa collaborazione ha messo in atto: ringraziamo infinitamente l’Architetto Elena Sella per aver condiviso con noi questa esperienza ed essersi prestata a questa intervista al termine dei lavori.

Pagina aggiornata il 09/10/2021
questo post è protetto dalla licenza GNU FDL

Contattaci subito,
chiedi ai nostri esperti

Inviando questo modulo autorizzo esplicitamente al trattamento dei miei dati secondo l'art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e l'art. 13 GDPR 679/16


Altri prodotti