Contatti

Menu

finestre in pvc ecosostenibili
Una finestra con profilo Softline MD in pvc da 82 mm

Qualità e peculiarità del sistema Softline MD 82

Tra i profili Veka estrusi utilizzando mescole in classe S con spessori in classe A, il sistema Softline MD 82 è uno dei prodotti con il più alto livello qualitativo in termini di prestazione, durata e resistenza all’invecchiamento.

Il sistema permette di realizzare finestre in pvc in base alle volontà costruttive del richiedente ed alle sue esigenze d’isolamento termico e acustico, per cui è possibile, ad esempio, produrre un sistema a due o tre guarnizioni per migliorare la vivibilità di un determinato ambiente.

Grazie alla profondità di 28 mm dell’alloggiamento del vetro, si riducono i ponti termici, ovvero quei punti all’interno della costruzione in cui avvengono maggiori scambi di calore.

La capacità di vetraggio del sistema Softline MD 82 permette di installare vetri fino a 52 mm di spessore, si parla quindi di vetri tripli ad alte prestazioni o antisfondamento che, combinati alla funzionalità del profilo, permettono di abbassare ulteriormente il valore di trasmittanza termica e a migliorare anche le performance in campo acustico.

profilo in pvc modello softline md 82
Sezione di un Profilo con Sistema Softline MD 82

Design innovativo per le esigenze del futuro

Softline MD 82 è in grado di coniugare prestazioni ed elevato rendimento energetico a caratteristiche estetiche essenziali, ma di tendenza. È possibile definire ulteriori dettagli, come la finitura, che può essere con pellicola o a guscio e scegliere tra una vasta gamma di colori. Grazie alle straordinarie qualità del materiale, il profilo resiste a lungo nel tempo e non necessita di particolare verniciatura o manutenzione.

Si tratta di un’ottima scelta anche per luoghi con clima inclemente, infatti offre un’alta tenuta dell’aria, dell’acqua e del vento e può essere impiegato sia in nuove costruzioni, che per lavori di ristrutturazione.

Ulteriori Caratteristiche del sistema Softline MD 82

  • Guarnizioni in TPE o EPDM di alta qualità;
  • Possibilità di alloggiamento di ferramenta antieffrazione;
  • Rinforzi in acciaio studiati per migliorare la solidità statica della struttura;
  • Camere di drenaggio delle acque meteoriche opportunamente isolate dai rinforzi interni;
  • Spessore della parete conforme a RAL “Classe A” e DIN EN 12608;
  • Grande affidabilità nel tempo anche in caso di infissi di grandi dimensioni.
Pagina aggiornata il 29/03/2021
gnu banner fdl license png